Risonanza Cuore


La risonanza magnetica del cuore rappresenta un importante completamento delle indagini cardiologiche perché permette di ottenere informazioni sulla struttura del cuore, sulla sua vitalità e sugli aspetti funzionali grazie alla valutazione cine RM che consente di vedere il cuore in movimento durante il ciclo cardiaco e valutare così lo stato di salute dinamico del cuore.

La RM è indicata per

  • lo studio dell' anatomia del cuore nelle malattie congenite e acquisite
  • lo studio della contrattilità del cuore, delle anomalie regionali di movimento, della frazione di eiezione,della gittata cardiaca
  •  lo studio  della cardiopatia ischemica, delle miocarditi, delle patologie valvolari, delle miocardiopatie, delle malattie del pericardio, dei tumori cardiaci
  • lo studio delle strutture vascolari cardiache ( arterie coronariche ) e limitrofe al cuore
  • la Cardio-RM permette di valutare il sovraccarico cardiaco di ferro nei pazienti sottoposti a trasfusioni ed affetti da talassemia, permettendo così una precoce terapia mirata a contrastare la comparsa di insufficienza cardiaca